Regione Friuli Venezia Giulia

07.05.2019

La Regione FVG ha emanato il decreto n. 1366 del 19.03 .2019, recante "L.R. 14/2002, art. 44. Unità specializzate per l'espletamento delle attività connesse con la realizzazione di appalti di lavori pubblici: composizione e istituzione di elenco dei soggetti idonei. Criteri, requisiti, modalità e compenso spettante ai soggetti esterni alla pubblica amministrazione che intendono far richiesta di iscrizione nell’Elenco dei soggetti idonei quali componenti delle unità specializzate. Adozione".

L’inserimento nell’elenco conseguirà al positivo superamento di un breve corso di formazione/apprendistato/avviamento allo svolgimento del ruolo di RUP. Tale corso, organizzato da Compa Fvg (Centro di competenza per la Pubblica Amministrazione) finanziato con risorse regionali destinati alla formazione del Sistema degli enti locali, sarà gratuito proprio in ragione della necessità di sostenere l’iniziativa e la pronta disponibilità di professionisti idonei allo svolgimento di ruolo di RUP e, per quanto riguarda i relatori coinvolti, vedrà la partecipazione di Dirigenti/funzionari del Sistema regionale portatori di concreta esperienza nello svolgimento dell’incarico. Quindi, il corso avrà un taglio pratico-operativo volto all’acquisizione di una strumentazione di base in ordine al ruolo.

La durata complessiva del corso, che si svilupperà in 5 incontri di 4 ore ciascuno, si svilupperà in un arco temporale di due/tre settimane.

Conseguentemente, i primi professionisti potrebbero essere inseriti nell’elenco già dalla fine del prossimo mese di maggio. Nel momento in cui il primo elenco sarà disponibile ciascuna amministrazione interessata all’affidamento dell’incarico di RUP potrà discrezionalmente scegliere uno tra i soggetti disponibili cui affiderà l’incarico seguendo le procedure di cui al cod. dei Contratti e cioè del D.lgs 50/2016.

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLO SVOLGIMENTO DELL’INCARICO. MODALITA’.

Passando alla concreta modalità con cui i soggetti interessati allo svolgimento dell’incarico di RUP esterno possono manifestare il proprio interesse, si precisa che è stata attivata una mail dedicata, denominata : elencorupesterni@regione.fvg.it, alla quale ciascun interessato, ingegnere, architetto, geometra o perito industriale, regolarmente iscritto al rispettivo Ordine professionale, potrà far pervenire la propria candidatura.

A seguito della manifestazione di interesse all’inserimento nell’elenco, i soggetti interessati verranno contatati per lo svolgimento del necessario corso formativo. A conclusione di quest’ultimo, contestualmente all’attestazione tramite autocertificazione da parte dei singoli professionisti circa la regolarità dell’iscrizione all’Ordine e la propria posizione contributiva, i medesimi verranno inseriti nell’elenco e potranno essere individuati dalla singola stazione appaltante per lo svolgimento dell’incarico. I professionisti saranno tenuti altresì a dimostrare di aver svolto, nei dieci anni antecedenti alla data di presentazione della domanda, attività di RUP o di supporto al RUP, e/o attività di progettazione, direzione lavori e coordinamento per la sicurezza, di collaudo tecnico – amministrativo nel settore degli appalti pubblici.