Pagamenti nei confronti dell'Ordine

09.07.2020

Il Decreto Legislativo n. 217 del 13/12/2017, la cui definitiva entrata in vigore negli anni ha subito vari rinvii, ha determinato che a partire dal 1° luglio 2020, “i PSP (Prestatori di Servizi di Pagamento) autorizzati ad operare in Italia dalla Banca d’Italia non potranno in alcun modo eseguire servizi di pagamento che non transitino per il Sistema pagoPA, ove abbiano come beneficiario un soggetto pubblico che risulti obbligato all’adesione al Sistema”.

In pratica, a partire dalla data sopra precisata, non è più possibile eseguire bonifici bancari a favore dell’Ordine e pertanto tutti i pagamenti dovuti, (quota associativa, partecipazione ad eventi, diritti revisione parcelle ecc.) dovranno essere eseguiti a mezzo di Avviso PagoPA.