INARCASSA

05.04.2018

Inarcassa comunica che sarà possibile chiedere la deroga al versamento del contributo minimo 2018 presentando domanda entro il prossimo 31 maggio. Anche quest’anno, infatti, gli associati che prevedano di conseguire nel 2018 un reddito professionale inferiore al minimo contributivo, potranno non versare il contributo soggettivo minimo, e pagare il 14,5% del solo reddito effettivamente prodotto entro dicembre 2018, dopo la presentazione della dichiarazione on line.

La richiesta va presentata telematicamente attraverso l’area riservata di Inarcassa On Line.