Aggiornamento dati albo

01.02.2018

Come consuetudine è  in fase di revisione e pubblicazione l’albo professionale. E’ opportuno che ognuno veririchi i propri dati collegandosi al nuovo sito dell’Ordine (www.ordineingegneri.pn.it) che,  rinnovato nella veste grafica ed informatica, permette l’accesso con le stesse credenziali sia all’area riservata della formazione “portale isiformazione,” sia all’area riservata dell’Ordine, dalla  quale l’iscritto potrà inserire annunci nella bacheca cerco/offro lavoro, stampare ’autocertificazione di iscrizione all’albo, pubblicare la propria foto ed il  cv,  aggiornare i propri dati anagrafici e di residenza, nonché modificare e/o inserire le proprie autorizzazioni in materia di privacy.

Come è notol'art. 3 del R.D. 23 ottobre 1925 n. 2537 individua espressamente l'insieme dei dati dell'iscritto da pubblicarsi nell'Albo. Ebbene, ai sensi della disposizione citata, vanno inseriti nell'Albo, accanto al numero di iscrizione: il cognome, il nome, la residenza, nonché "saranno annotate la data e la natura del titolo che abilita all'esercizio della professione, con eventuale indicazione dell'autorità da cui il titolo stesso fu rilasciato, nonché la data dell'iscrizione."

E' bene notare come tali informazioni, essendo previste per legge, non possono essere inserite o meno a scelta discrezionale dell'ente o dell’iscritto, ma debbono necessariamente essere pubblicate nell'Albo, in forza del dettato normativo. Si tratta quindi di dati pubblici ex lege.  

Per quanto invece riferito alla pubblicazione dell’albo “on line”, trattandosi in questo caso di divulgazione “aperta” saranno visibili sono i dati che l’iscritto avrà reso pubblicabile. Ognuno è personalmente responsabile dei contenuti pubblicati, qualora l’Ordine rilevi informazioni errate e/o offensive e/o ingannevoli, potrà oscurarne la visione.

Nel contempo si comunica che sulla base di precise disposizioni legislative, quotidianamente l’Ordine è tenuto ad aggiornare il sito del Ministero dello Sviluppo Economico – INI-PEC: indirizzi certificati dei professionisti e delle imprese presenti sul territorio italiano – liberamente consultabili da tutti i cittadini.