Corso: R.T.O.  D.M. 18/10/2019 SEZIONE S8 – I TEMPI PER L’ ESODO

25.11.2020

 

ATTIVITA’ FORMATIVA DI AGGIORNAMENTO PREVENZIONE INCENDI

VALIDA PER:

ART. 7 DM 05/08/2011 MANTENIMENTO DEI PROFESSIONISTI ISCRITTI NEGLI ELENCHI MINISTERIALI

ART. 7 DPR 137/2012 per l’aggiornamento delle competenze professionali CFP

NON SONO PREVISTI CFP PER INGEGNERI ISCRITTI PRESSO ALTRI ORDINI. 

 

Sede del Corso :

FAD SINCRONA SU PIATTAFORMA ZOOM

1^ giornata

R.T.O.  D.M. 18/10/2019 SEZIONE S8 – I TEMPI PER L’ ESODO

Gestione del fumo e calore progettazione con i livelli di prestazione II  

(Autorizzazione Direzione Regionale VVF n. U.0013030 del 04/11/2020)

25 novembre 2020  - ore 16.30-18.30

  • Gestione del Fumo e Calore 
  • Progettazione con  i livelli di prestazione II (smaltimento in emergenza) e III

Relatore:  Ing. Simone Resta

 

2^ giornata

26  novembre 2020 - ore 16.30-18.30

  • I Locali filtro fumo secondo il D.M. 18/10/2019.
  • Il sistema con ventilazione naturale e in sovrapressione.
  • La progettazione del filtro a prova di fumo e la scelta delle soluzioni  tecnologiche

più adatte all’esodo

  • Analisi di casi pratici

TEST DI APPRENDIMENTO

Relatore: Gianluca Tinti

 

Il Corso si svolgerà in modalità streaming sincrono con interazione collettiva e singola bidirezionale docente/discente/tutor in modalità audio e video attraverso la piattaforma Zoom.it.

Per partecipare è necessario un pc con webcam e connessione internet (la webcam dovrà rimanere accesa per tutta la durata del corso).

ISCRIZIONE 

Per iscriversi al corso è necessario accedere al portale di gestione degli eventi formativi dell’Ordine Ingegneri di Pordenone (www.isiformazione.it) procedere con le proprie credenziali o in caso alla registrazione al portale e successivamente all’iscrizione. Dovranno essere segnalati obbligatoriamente i dati per la fatturazione (Ragione sociale—indirizzo—Partita IVA).

Quota di iscrizione

La quota di partecipazione di € 60,00 deve essere saldata prima dell’inizio dell’evento, e solo a seguito della ricezione della conferma di attivazione dello stesso. Il versamento va effettuato utilizzando il bollettino PagoPA che sarà recapitato a mezzo PEC o mail.

I partecipanti devono verificare il proprio recapito e-mail nel portale ISI, il mancato recapito del bollettino causa mail errata potrà compromettere l’assegnazione di cfp.

Eventuali disdette vanno comunicate entro e non oltre il giorno 19/11/2020.

La mancata partecipazione al corso, senza aver comunicato entro il predetto termine la propria disdetta, comporta in ogni caso l’addebito della quota di partecipazione.