Convegno: Piani d'Azione per l'energia sostenibile e il clima: metodo pratico per la redazione dell'inventario delle emissioni e la valutazione delle vulnerabilità climatiche

26.11.2020

 

Piani d'Azione per l'Energia Sostenibile e il Clima (PAESC): la redazione dell'inventario delle emissioni e la valutazione delle vulnerabilità climatiche

Webinar Progetto SECAP, 26 Novembre 2020, ore 16.00

L’implementazione di politiche energetiche sostenibili e di adattamento climatico è uno degli obiettivi chiave che si devono porre i Comuni per giungere all’auspicata neutralità energetica e climatica prevista dal Green Deal Europeo. In tal senso uno degli obiettivi del progetto SECAP, finanziato dal programma Interreg Italia-Slovenia, è proprio quello di accompagnare alcuni Comuni dell’area transfrontaliera nella transizione dai PAES ai PAESC e di supportare gli esperti del settore con azioni di formazione ed assistenza all’uso di metodologie e strumenti finalizzati alla redazione di questi piani.

A tal scopo, Area Science Park in collaborazione con Università Iuav di Venezia e l’Università degli Studi di Trieste organizza un webinar dedicato ai professionisti, tecnici, ingegneri che sono chiamati a supportare i Comuni nella redazione del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima. Durante tale incontro verranno approfonditi gli elementi metodologici e le fonti di dati per la redazione degli inventari di base e monitoraggio delle emissioni e per l’analisi della vulnerabilità climatica a livello territoriale, con focus pratici su alcuni fenomeni climatici estremi, come ad esempio le ondate di calore.

Il webinar formativo, accreditato presso l’Ordine degli Ingegneri di Trieste e Pordenone, permette il riconoscimento di 2 CFP per gli ingegneri iscritti a tali ordini.

Gli ingegneri iscritti all’Ordine di Pordenone dovranno iscriversi nel portale www.isiformazione.it.

Per seguire il Convegno verrà inviato, nella propria mail di riferimento, il link per l’accesso alla piattaforma ZOOM.

Per partecipare è necessario un pc con webcam e connessione internet (la webcam dovrà rimanere accesa per tutta la durata del l’evento).